Centro Assistenza ACSIA

Release Note dalla v6.0.0 alla v6.0.2

Nadia Riccardi
Nadia Riccardi
  • Aggiornato

Nuove funzioni nella v6.0.0

  • Nuova interfaccia utente: abbiamo riprogettato l'interfaccia per una migliore esperienza.
    Questo aspetto è moderno, con una nuova dashboard e un design che riduce le interazioni dei clienti, consentendo una risposta agli incidenti più rapida.

dashboard3.png

 

  • Nuovo Host Insight: Host Insight è una nuova funzionalità che offre una rapida panoramica della posizione di sicurezza dei client gestiti, mediante una valutazione effettuata utilizzando controlli di conformità e sicurezza.

  • Integrazione di BitDefender: Bitdefender previene e rileva le infezioni da malware. Questa nuova funzionalità consente ad ACSIA di implementare automaticamente Bitdefender sugli host e orchestrare il rilevamento.

    Per abilitare questa integrazione sarà necessario acquistare una licenza aggiuntiva. Una volta che BitDefender è stato integrato, non può essere applicato agli agenti che sono già stati installati. Devi disinstallare l'agente, reinstallarlo e quindi puoi attivare l'antivirus. 

integrations2.png

 


 

Miglioramenti

  • Sysmon - Fase 2: Aggiornato alla nuova versione che blocca la scrittura di file eseguibili portabili (PE) su disco. Questa funzione deve essere abilitata dalla interfaccia grafica di ACSIA.

sysmon.png

  • DNS Shield - Fase 2: Abilitata una pagina di cortesia in cui gli utenti verranno reindirizzati se fanno clic su un collegamento che porta a un dominio dannoso. 

    In questo momento, la seguente funzionalità non è supportata su macOS.



Correzioni nella v6.0.0

  • Risolto: Salta l'analisi delle richieste dell'agente.
  • Risolto: Reindirizzamento alla home page per pagine non esistenti.
  • Risolto: Aggiunta analisi del log del server acsia.
  • Risolto: Mancata corrispondenza dell'interfaccia utente di Swagger con risposte reali.
  • Risolto: Sospesa la creazione dell'azione immediata ISOLATE THIS SERVER. 
  • Risolto: Stabilità migliorata di DNS-Shield
  • Rimosso: Funzionalità Agentless

Correzioni nella v6.0.1

  • Risolto: Rimosso il caricamento infinito nelle tabelle vuote.
  • Risolto: Rimosso il popup 2FA che veniva visualizzato dopo il login.
  • Risolto: La live notification non caricava se chiamata subito dopo il login.

Correzioni nella v6.0.2

  • Risolto: Sistemati i link sbagliati nelle azioni degli eventi ed in IoCs Blocked List.
  • Risolto: Bloccata la ricarica automatica della pagina live notification quando un evento è espanso.
  • Risolto: Cliccando su "Track this command" non apriva il popup con il risultato.
  • Risolto: Un nuovo host veniva aggiunto non veniva automaticamente visualizzato in host list.
  • Risolto: Le queries di Host Insight non visualizzavano alcun risultato.
  • Risolto: Togliendo il mute da una notifica, il banner verde rimaneve visibile in modo permanente.
  • Risolto: Rimossa la colonna host nella pagina Profiles.
  • Risolto: Rimosso il banner rosso che veniva mostrato dopo un login con MFA.
  • Risolto: La licenza non veniva visualizzata nelle impostazioni.
  • Risolto: Modificata le colonne in IP Banned per renderle più chiare.

 

 


Come prepararsi per una nuova installazione?

Le linee guida per una nuova installazione sono spiegate nella nostra guida: ACSIA XDR Plus Installation and User Administration Guide - v6. 0.0.

Ma prima di andare avanti, DEVI eseguire il nuovo script: acsia_prepare.sh. Lo script utilizzato per la versione 4 non è supportato.

 

Come eseguire l'aggiornamento dalla versione 5.x.x alla V6.x.x? 

Per eseguire l'aggiornamento dalla versione 5. x.x, i clienti DEVE eseguire lo script pre_update.sh prima di acsia_update.

Per prima cosa, accedi come utente acsia: 

 sudo su - acsia

Quindi, crea all'interno del server acsia il file pre_update.
Assicurati che lo script sia eseguibile e avvialo utilizzando i seguenti comandi:

 chmod +x pre_update.sh
 ./pre_aggiornamento.sh

Per completare l'aggiornamento dalla versione 5.x.x, l'utente acsia deve ora eseguire il comando:

acsia_update